Citazioni 3 - Felicità e infelicità - Dolore e sofferenza

Ho sempre amato citazioni e aforismi: il loro potere di condensare la saggezza in poche parole, di illuminare la verità, di incoraggiare il cambiamento... per questo li raccolgo da molti anni. Non di rado ho tratto supporto e ispirazione da essi.
Come ha scritto Isaac Newton, "Se ho visto oltre è perché sono salito sulle spalle di giganti". L'intelligenza e l'acume (a volte anche in una singola frase) di chi è più "grande" di me, mi ha aiutato ad aprire la mente e diventare quello che sono. Abbiamo tutti da imparare.

Ho quindi pensato di raccogliere le citazioni più significative in alcuni post, suddivisi per argomenti:
  1. Amore e relazioni
  2. Matrimonio - Amicizia - Sessualità - Amore per se stessi, Autostima
  3. Felicità e infelicità - Dolore e sofferenza
  4. Psicologia, Esseri umani
  5. Vita, Esistenza, Morte
  6. Filosofia, Etica, Idee
  7. Politica - Educazione - Denaro e lavoro - Animali

Sezioni in questo post:


Felicità e infelicità


E' meglio essere ottimisti ed avere torto piuttosto che pessimisti ed avere ragione.
(Albert Einstein)

L’amore porta molta felicità, molto più di quanto struggersi per qualcuno porti dolore.
(Albert Einstein)

La felicità è costellata di sventure evitate.
(Alphonse Karr)

Non c'è niente che ostacola la felicità quanto il ricordo della felicità.
(André Gide)

Si gusta doppiamente la felicità faticata.
(Baltasar Gracián)

Noi non viviamo, speriamo soltanto di vivere, e aspettandoci sempre la felicità in futuro, è inevitabile che non siamo mai felici.
(Blaise Pascal)

Tutta l'infelicità degli uomini deriva da una sola causa: dal non saper starsene tranquilli in una stanza.
(Blaise Pascal)

Ci si dà meno da fare per conquistare la felicità che per far credere di possederla.
(César Vichard De Saint-Réal)

Un giorno senza un sorriso, è un giorno perduto.
(Charlie Chaplin)

L'infelicità è il divario tra le nostre capacità e le nostre aspettative.
(Edward de Bono)

La speranza è un essere piumato che si posa sull'anima, canta melodie senza parole e non finisce mai.
(Emily Dickinson)

La felicità si può coltivare solo con un atteggiamento di sincerità verso noi stessi e di apertura al mondo, agli altri, cercando la bellezza, apprezzando riconoscenti quanto ci viene donato. Ci apriamo alla felicità quando apprezziamo la vita.
(Francesco Alberoni)

Prima di desiderare fortemente una cosa, bisogna verificare quanto sia felice chi la possiede.
(François de La Rochefoucauld)

Gioia, divina scintilla degli dei, / Tutti gli uomini divengono fratelli / Laddove si posano le tue ali gentili.
(Friedrich Schiller, “Inno alla gioia”)

L'uomo è infelice perché incontentabile.
(Giacomo Leopardi)

Ho imparato a essere felice là dove sono. Ho imparato che ogni momento di ogni singolo giorno racchiude tutta la gioia, tutta la pace, tutti i fili di quella trama che chiamiamo vita. Il significato è riposto in ogni istante.
(Hermann Hesse)

Il puritanesimo è l'ossessiva paura che qualcuno, da qualche parte, possa essere felice.
(Henry Louis Mencken)

La felicità è come la salute: se non te ne accorgi vuol dire che c'è.
(Ivan Turgenev)

La felicità è conoscere e meravigliarsi.
(Jacques Cousteau)

Bisognerebbe tentare di essere felici, non foss'altro che per dare l'esempio.
(Jacques Prevert)

La speranza cessa di essere felicità quando è accompagnata dall'impazienza.
(John Ruskin)

Ho commesso il peggiore dei peccati che possa commettere un uomo. Non sono stato felice.
(Jorge Luis Borges)

Ricco è colui che basta a se stesso.
(Lao Tzu)

La felicità non dipende dalle cose esterne, ma dal nostro modo di vederle.
(Lev Tolstoj)

Quel prolungamento, quella moltiplicazione possibile di se stessi, che è la felicità.
(Marcel Proust)

Ai felici è difficile il giudicare rettamente le miserie degli altri.
(Marco Fabio Quintiliano)

Ogni felicità è un capolavoro.
(Marguerite Yourcenar)

Il dolore basta a se stesso, ma per apprezzare a fondo una gioia bisogna avere qualcuno con cui condividerla.
(Mark Twain)

Il miglior modo per tirarsi su è cercare di tirare su qualcun altro.
(Mark Twain)

Il piacere può fondarsi sull'illusione, ma la felicità riposa sulla verità.
(Nicolas de Chamfort)

La più perduta delle giornate è quella in cui non si è riso.
(Nicolas de Chamfort)

Il pessimista si lamenta al vento, l'ottimista aspetta che il vento cambi ed il realista aggiusta le vele.
(Nicolas Sebastien)

Quando cesserai di voler riempire la tua coppa di felicità ed inizierai a riempire quella degli altri scoprirai, con meraviglia, che la tua sarà sempre piena.
(Paramansa Yogananda)

Sogna ciò che ti va; vai dove vuoi; sii ciò che vuoi essere, perché hai solo una vita e una possibilità di fare le cose che vuoi fare.
(Paulo Coelho)

La felicità è un profumo che non puoi donare agli altri senza che qualche goccia non cada su di te.
(Ralph Waldo Emerson)

Niente abbellisce il carattere, l'aspetto fisico o il comportamento quanto il desiderio di diffondere gioia anziché sofferenza.
(Ralph Waldo Emerson)

Sto per morire e mi diverto. E ho intenzione di continuare a divertirmi per ogni singolo giorno che mi resta. Perché non c'è altro modo di vivere.
(Randy Pausch)

Se è possibile che qualcuno si diverta a saltare giù dagli aeroplani, significa che uno può divertirsi a fare qualsiasi cosa!
(Richard Bandler)

La gioia non è nelle cose, è in noi.
(Richard Wagner)

Gli infelici credono facilmente in quello che desiderano molto.
(Seneca)

Che cosa vogliono gli esseri umani? Vogliono diventare e rimanere felici.
(Sigmund Freud)

Se vuoi che gli altri siano felici, pratica la compassione. Se vuoi essere felice tu, pratica la compassione.
(Tenzin Gyatso, XIV Dalai Lama)

La malinconia è la felicità di essere triste.
(Victor Hugo)

La gente cerca la felicità come un ubriaco cerca casa sua: non riesce a trovarla ma sa che esiste.
(Voltaire)

La più coraggiosa decisione che prendi ogni giorno è di essere di buon umore.
(Voltaire)

Noi non ridiamo perché siamo felici, siamo felici perché ridiamo.
(William James)


Dolore e sofferenza


Il ricordo della felicità non è più felicità, il ricordo del dolore è ancora dolore.
(Albert Einstein)

E' più facile all'immaginazione comporsi un inferno con il dolore che un paradiso con il piacere.
(Antoine de Rivarol)

La collera non è mai senza ragione, ma raramente ne ha una buona.
(Benjamin Franklin)

Il rancore a cui rimani attaccato è come un carbone ardente che vuoi tirare a qualcun altro, ma sei tu a rimanerne scottato.
(Buddha)

Portare una corazza ti evita il dolore, ma ti evita anche il piacere.
(Celeste Holm)

Per tutti il dolore degli altri è dolore a metà.
(Fabrizio De André)

Non si può piangere per tutti, è al di sopra delle forze umane. Bisogna saper scegliere.
(Jean Anouih)

Solo chi non conosce il dolore può ridere di chi soffre.
(Jim Morrison)

Molto del dolore che provate è da voi stessi scelto.
(Kahlil Gibran)

L'ansia non ci sottrae al dolore di domani, ma ci priva della felicità di oggi.
(Leo Buscaglia)

La felicità è benefica per il corpo, ma è il dolore che sviluppa i poteri della mente.
(Marcel Proust)

Un uomo che teme di soffrire, soffre già di quello che teme.
(Michel de Montaigne)

Fra speranza e affanni, fra timori e rabbia, immagina che l'alba di ogni giorno sia l'ultima per te: le ore che seguiranno e non speravi più saranno tutte un incanto.
(Orazio Flacco)

Il dolore non avviene per caso o per errore. Il dolore ci trasforma, ci cambia, allarga la consapevolezza di noi e del mondo.
(Raffaele Morelli)

La lezione più importante che l'uomo possa imparare in vita sua non è che nel mondo esiste il dolore, ma che dipende da noi trarne profitto, che ci è consentito trasformarlo in gioia.
(Tagore)

Tutti gli uomini sanno dare consigli e conforto al dolore che non provano.
(William Shakespeare)

Quando sono sopraffatto dalle preoccupazioni, ripenso a un uomo che, sul suo letto di morte, disse che tutta la sua vita era stata piena di preoccupazioni, la maggior parte delle quali per cose che mai accaddero.
(Winston Churchill)


E se per caso siete curiosi di conoscere le mie "perle di saggezza" (con cui non penso certo di competere con i "grandi"), ho raccolto in un post i miei pensieri.

"Le idee migliori sono proprietà di tutti."
(Seneca)


Articoli correlati

Altri post con argomenti collegati (descrizione: fermate il puntatore sul link)

Nessun commento :

Posta un commento

(vedi le linee guida per i commenti)



Licenza Creative Commons
© 2017 Valter Viglietti. Psicofelicità è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 4.0 Internazionale.