Non esiste la donna ideale

Ognuno ha i suoi gusti e desideri; e ognuno vorrebbe trovare un/a partner che incarni tutte le caratteristiche che desidera. Bisogna però fare i conti con la realtà, perché se inseguiamo un sogno impossibile, rischiamo di cercarlo per tutta la vita, senza trovarlo mai.
In particolare, è necessario comprendere che certe caratteristiche si escludono a vicenda; e, sapendo questo, scegliere quale delle due è più importante per noi. Tenendo anche conto che il mondo maschile e quello femminile sono alquanto diversi (vedi "Gli uomini vengono da Marte, le donne da Venere", nella Bibliografia), e faticano a comprendersi anche a causa di questa diversità.
In questo post parlerò di qualità femminili che interessano gli uomini, mentre in un post analogo tratto di qualità maschili che interessano le donne.

Diversi tipi di donne

Che tipo di donna vorresti? E' importante che tu te lo chieda, perché potresti scoprire che la vuoi con caratteristiche opposte fra loro. Anche a causa dell'assurda contrapposizione fra "madonne" e "puttane" (presente specialmente nelle culture latine e mediterranee), spesso gli uomini vorrebbero una donna che fosse sexy e provocante, ma anche riservata, pudica e casta.
E proseguendo su questa linea, alcuni potrebbero volere una donna che sia...
  • Spregiudicata a letto, ma fedele e fredda con gli altri uomini
  • Estremamente attraente, ma che nessun altro uomo possa insidiare
  • Impulsiva ed emotivamente vivace, ma seria e affidabile
  • Dolcissima ma non "appiccicosa" o dipendente
  • Fantasiosa ma ordinata e concreta...
Insomma, da una parte si vorrebbe una femmina selvaggia che stimoli e assecondi il nostro lato più carnale e dionisiaco... ma, d'altra parte, c'è il timore che una donna così possa essere tentata di condividere la sua passionalità con altri uomini; quindi si vorrebbe pure che, con il resto del mondo, essa manifesti qualità opposte.
Lo stesso accade quando si desidera una compagna spumeggiante, che ci movimenti la vita, ma che sia anche stabile, prevedibile e rassicurante. Queste sono evidenti contraddizioni.
E' possibile che una persona abbia in sé caratteristiche anche opposte, ma è alquanto improbabile che le abbia all'estremo. Ovvero, si può essere un po' fantasiosi e un po' seri, ma è decisamente raro che qualcuno sia estremamente fantasioso ed anche estremamente serio. Gli estremi opposti - in genere - si negano a vicenda.

Esigenze diverse

Tutti abbiamo in noi esigenze diverse, e vorremmo tanto avere vicino una partner "camaleontica" che le soddisfi tutte. Non a caso, a volte ci innamoriamo di più persone, proprio perché ciascuna reca in sé "doni" differenti (e, peraltro, è il motivo principale per cui tanti uomini e donne si trovano degli amanti, pur restando entro il matrimonio: soddisfano diverse esigenze).
Purtroppo, poiché tutti siamo limitati, è praticamente impossibile trovare una persona che corrisponda in tutto e per tutto alle nostre esigenze... specialmente se queste sono contraddittorie! Se non accettiamo questo limite della realtà, rischiamo di voler cambiare partner ogni volta che ci ritroviamo delusi, nell'illusione che la prossima persona possa essere "quella giusta".
Oppure, può capitare di innamorarci di una donna per certe sue qualità, ma di iniziare a criticarla (o farle pressione perché cambi) quando scopriamo che gliene mancano altre che noi vorremmo (ma questo è il contrario dell'amore - l'amore è accettazione - e porta guai certi).

Questo può accadere anche a quegli uomini che non hanno ben chiaro cosa vogliono, ma si dicono che quando incontreranno "quella giusta", tutto andrà bene e saranno perfettamente felici insieme (altro ideale irrealistico: le relazioni non sono mai tutte rose e fiori).

Saper scegliere

E' bene quindi avere chiaro cosa volete da una partner, ma anche imparare a non pretendere l'irreale. Abbiamo tutti dei limiti, e li avranno anche le donne che incontrate. E' importante allora avere chiare le proprie priorità: se decidete che per voi una certa caratteristica è fondamentale, non pretendete anche il suo opposto.
  • Se volete una donna sexy e provocante, accettate che non sarà casta e pudica
  • Se ne volete una che a letto faccia "i fuochi d'artificio", non pretendete che altrove sia fredda e distaccata
  • Se la volete bellissima, accettate che verrà concupita da altri uomini
  • Se per voi dev'essere impulsiva ed esuberante, non aspettatevi estrema serietà o affidabilità
  • Se la volete emotiva e fantasiosa, non pretendete che tenga la casa come uno specchio o che gestisca il bilancio familiare... ;-)
Ricordando - nuovamente - che amare vuol dire amare l'altro per come è, non per come vorremmo che fosse. Se pretendete una persona che corrisponda in tutto e per tutto ai vostri desideri... forse non state cercando una relazione, ma un "oggetto" al vostro servizio, o un clone di voi stessi.

In fondo... nessuno è perfetto. :-)

"Ben poche sono le donne oneste
che non siano stanche di questo ruolo."

(Friedrich Nietzsche)


Articoli correlati

Altri post con argomenti collegati (descrizione: fermate il puntatore sul link)

Nessun commento :

Posta un commento

(vedi le linee guida per i commenti)



Licenza Creative Commons
© 2017 Valter Viglietti. Psicofelicità è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 4.0 Internazionale.